Un abito in tartan verde e i (soliti) buoni propositi


L’anno 2016 si é appena concluso, lasciando spazio a questo nuovo 2017. Il mese di Gennaio é di certo il mese della speranza, delle illusioni e…dei (soliti)buoni propositi.

Quest’anno mi segno in palestra ( e non ci vado)

Quest’anno mangio sano (ma poi sono depressa e necessito di cibo spazzatura)

Quest’anno smetto di fumare (ma ho ancora il pacchetto nella borsa)

Quest’anno smetto di essere buona(ma poi mi ricordo di avere un cuore)

Quest’anno cambio lavoro ( ma poi non mi muovo dalla mia isola comoda)

Quest’anno cambio ( ma poi sono sempre io da 30 anni).

Questi, uniti ad una lunga quasi infinita di frasi simili, sono i propositi che ci ricordiamo di voler quasi “imporci” ad ogni fine anno.

Ogni anno la stessa storia.

Ma cosa cambia davvero da un mese all’altro? Nulla.

Siamo sempre noi, nel bene e nel male. Andiamo a letto il 31 Dicembre e ci svegliamo il 1 Gennaio, con la stessa faccia, lo stesso corpo, lo stesso cervello, lo stesso cuore e la stessa anima. Siamo sempre noi.

Siamo noi, quelli del giorno prima. Niente più niente meno.

Lasciarsi alle spalle il passato, é questione di coraggio, di forza di volontà. Realizzare un sogno é questione di sacrificio, niente casca dal cielo se non la pioggia. E di certo il miracolo non avverrà nelle 24 ore più lunghe dell’anno.

Il 31 Dicembre é solo una delle tante illusioni in cui l’essere umano crede. Sognare e sperare sono sentimenti che in realtà ci accompagnano sempre, non solo quella notte.

Illudersi che basti mettere nero su bianco i nostri propositi, no cambierà la nostra vita.

Ma svegliarsi ogni giorno, di ogni mese di ogni anno con il sorriso, quello si che può fare la differenza.

Il 31 Dicembre non é il momento di mettere il punto a ció che é stato.Anche perché credetemi, non é mai il momento di mettere un punto.

Dobbiamo vivere a  pieno, con il sorriso e con gioia sempre.Ogni giorno.Ogni fine anno e ogni inizio anno.

2016, 2017, 2018…sono solo numeri che scandiscono il nostro tempo. Ciò che lo riempie, lo decidiamo noi, ogni giorno.

I wore:

Dress Minueto

Boots Zara

Sunnies Foto Regali Originali

Bag Monki

Ph Thanks to Arianna  De Lazzari 

Related posts:

Lascia un commento

commenti

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.