Tra cielo e terra

 

Dicono di me che sono un’artista.Forse perchè danzavo già nella pancia della mia mamma. Forse perchè come tutti gli artisti che si rispettino, sono sempre stata fuori dal coro, fuori dagli schemi e sopra le righe.Devo dire che a differenza di tanti altri appellativi, quello di artista è quello che mi si addice meglio. Non so credo che l’animo di un artista sia come una spia luminosa in mezzo alla notte buia.Mi piace “pretendere” di essere un’artista e circondarmi di persone che vivono l’arte e si esprimono attraverso essa.Perchè l’animo di un artista è pieno di emozioni. Dentro un solo corpo ci sono milioni e milioni di sfumature diverse di colori.L’artista vive a pieno.Respira ingordamente l’aria che lo circonda. Si emoziona guardando una fotografia e in essa ci vede l’anima del soggetto e anche del fotografo. L’artista  si meraviglia difronte alle piccole grandi cose della natura. Riesce a sentire a pieno il senso di pace che un cielo blu può darti.Il senso di gioia che una giornata di sole ti regala.L’artista vive le sue emozioni a 360 gradi nel bene e nel male.Si sente sempre tra cielo e terra.Sopratutto quando ama incondizionatamente.Ma si sa la forza che si mette in una storia d’amore non sempre coincide con la durata di essa.Ciò che resta poi oltre tutto, oltre il tempo…sono sempre i ricordi.

Tra Cielo e Terra è una canzone bellissima in cui ognuno di noi può ritrovare quegli occhi che ha tanto amato, può rivivere quelle emozioni cosí lontane eppure cosí ancora tanto vicine al cuore e alla mente. Perchè si sa, certe emozioni non si dimenticano mai.

E i ricordi come la musica, accompagnano sempre  le nostre vite da artisti e non.

Vi lascio il video di questa canzone, scritta e cantata da un’artista della mia città Fabio Alfano, come sottofondo musicale a questo paesaggio da urlo che sembra essere proprio da cielo e terra.

I wore

Monki total look

Ring Amorium

Watch Henry London

Shoes Prosperine 

 

tra la neve e i miei pensieri

io camminerò’ più in la

tra le strade dei ricordi

della tua città’

tra i sentieri sconosciuti

mille occhi intorno a me

tra gli scogli del domani

da riscrivere

 

sono attimi e istanti

che rivivere noi puoi

sono pagine importanti

dentro di te

 

Volano gli anni ormai

mentre tu non passi mai

ci ritroveremo ancora noi

come sabbia al sole

fermi ad aspettare

nel domani per sempre resterai

come il mare qui

tra cielo e terra!

Tra il tempo e quel che resta,

e tutto cio che è stato già,

sono le fotografie, per rivivere

Tra le ore della notte

i colori e la libertà

accenderanno quei tuoi occhi

per sorridere

 

Sono gioie e dolori

che rivivere non vuoi

sono piccole illusioni

dentro di te

 

Volano gli anni ormai

mentre tu non passi mai

ci ritroveremo ancora noi

come sabbia al sole

fermi ad aspettare

nel domani per sempre resterai

come il mare qui

tra cielo e terra!

Related posts:

Lascia un commento

commenti

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.