Andare in bici fa bene alla salute:ecco perchè

Da quando vivo in Olanda ho riscoperto il piacere di andare in Bicicletta.

Come tutti sanno gli olandesi, infatti, sono famosi per le padalate pluri-stagionali. Non c’è temporale, nevicata o vento forte che possa fermarli:escono sempre e solo in bici.

Al di la del fattore ecologico e slava tempo, andare in bici fa bene alla salute! Ebbene si oltre che aiutare i muscoli, farci perdere peso ed evitarci noiose sessioni in in palestra, pedalare ha vari benefici.

Ad esempio Protegge il cuore, perchè allena il  il muscolo cardiaco, lo mantiene più forte e lo abitua a resistere alla fatica. Non solo, andare in bicicletta fa bene a tutto il sistema cardiovascolare, perché migliora la circolazione negli arti inferiori ed evita l’insorgere di gonfiore alle gambe.Ma preserva anche le articolazioni infatti non sollecita ginocchia, femore e caviglie poiché il 50% del peso corporeo viene scaricato sui glutei e sulla sella.

Ad onore del vero però, le prime pedalate sono abbastanza faticosa anche se un segreto c’è:scegliere la bici giusta.

Ma come si sceglie la bicicletta corretta per ognuno di noi?

Prima di tutto si deve considerare la misura del telaio, ad ogni altezza corrisponde un telaio ad hoc.

Se non volete consultare un esperto potete facilmente prendere la misura del cavallo che è quella che va dal suolo all’inguine. Basta appoggiare la schiena ad un muro e  mettere un libro in mezzo alle gambe  spingendolo  contro linguine e poi prendere la misura con il  metro  nella parte più alta del libro.

Presa la misura del telaio è il momento di fare delle considerazioni ad esempio che tipo di ciclista vogliamo essere.

Nella maggior parte dei casi(o comunque nel mio caso) io uso la bici solo per la città (non faccio gare nè vado in montagna per intenderci). In questo caso va scelta una bici da passeggio.

Si tratta di un modello con un telaio robusto, con segnalatori luminosi, parafanghi , un manubrio leggero e ovviamente il cavalletto.

Per vedere tutti i modelli in commercio in questa categoria e scegliere anche il colore e la forma che piu’ ci piacciono, possiamo consultare il sito ilovebike.

Questo sito, non solo offre la possibilità di scegliere la nostra bici perfetta ma anche di “accessoriarla” al meglio, infatti questo e-store ( che però ha anche una sede fisica a Riccione)offre accessori e anche ricambi che possono essere ordinati comodamente da casa nostra.

Ma come vestirsi per una passeggiata in bici?

Ora che abbiamo la bici perfetta( quella sotto è il modello che ho appena ordinato), vediamo come vestirsi per una “passeggiata pedalante”.

Contrariamente a cio’ che si dice i vestiti sono stra comodi per andare in bici perchè agevolano i movimenti.Io ho scelto questo modello in velluto molto caldo a cui ho abbinato un bel cardigan spesso che mi ripara molto bene dal vento.

Non sottovalutate la scelta delle scarpe, devono essere leggere e comode ed io mi affido sempre a quelle di Natural World &co con la suola in gomma che mi permettono di pedalare per ore e ore senza fatica!

Ora che avete tutti gli elementi vi auguro di fare una bella e sana pedalata in città, vedrete che riscoprirete il piacere di pedalare anche quando l’aria si rinfresca!

   

I wore:

Cardigan Banggood

Shoes Natural World&Co

Parure 4You Jewels

Dress Rosegal 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.