Ricominciare

 

c69ed4477f65627fea784db4ed057ca9

 

Le mie vacanze sono quasi giunte al termine.Le definirei le peggiori della mia vita, o forse le migliori.Punti di vista.Ho trascurato il blog poiche’ ho dovuto combattere (senza ancora aver smesso) con me stessa. Nell’arco di 15 giorni tutte le mie  certezze sono crollate, mi sono ritrovata da sola dopo un anno passato all’estero.Tutto  cio’ in cui avevo creduto si e’ improvvisamente sgretolato davanti ai miei occhi.Bugie che hanno coperto la realta’, mancanza di spiegazioni, incomprensibilita’ e immenso dolore.Quando finisce un amore si sa c’è sempre “chi chiude la porta e chi invece sta male” e io, da ultima dei romantici, sono quella che sta male.Nonostante questo ho deciso di ricominciare ancora una volta da me stessa, perche’ un uomo che non ti rispetta e’ un uomo che non ti merita. In questi giorni ho riflettuto tantissimo su quella che sarebbe stata la mia vita finite  le non vacanze e ammetto che non e’ stato facile e non lo sara’.Ho deciso di riprovarci proprio in Olanda, ritornando li’, in quel posto in cui esattamente un anno fa arrivavo con i miei 50 kg di bagagli per cominciare la mia nuova vita con lui, lasciando la mia (e me stessa) alle mie spalle.Ricomincio da quel 16 Settembre 2014 che ho tatuato sulla mia pelle, ricomincio da quel senso di felicita’, dall’adrenalina che mi spinsero allora a fare una scelta cosi’ coraggiosa. Non ho mai avuto paura di nulla eppure ora la paura e’ l’unico sentimento che conosco. La consapevolezza di tornare in una casa costruita per noi due e viverci da sola, ritornare nello stesso posto di lavoro, non sara’ semplice ma ho tanta voglia di riprovarci e ricominciare.Vi ringrazio tutti davvero, perche’ dal mio faebook vi siete accorti che stavo male e mi avete scritta in tantissimi, non immaginavo di ricevere cosi’ tanti messaggi! Grazie davvero sopratutto alla mia famiglia e ai miei amici vicini e lontani ! Quello che ho imparato e’ che nella vita bisogna sempre seguire il cuore anche se questo ti porta per strade sbagliate.L’importante e’ saper rialzarsi, saper riprovarci perche’ come disse Steve Jobs nel suo famoso discorso all’universita’ di Standford:

“Di nuovo, non è possibile unire i puntini guardando avanti; potete solo unirli guardandovi all’indietro.”

In bocca a lupo a tutti quelli come me che nonostante tutte le delusioni non smettono mai di crederci, che non smettono mai di sorridere, che non smettono mai di sognare………

af402dfe7b559288bbefbea2a4e7125b40287a02538d70c27f83689c90c2fa50

 

 

 

Lascia un commento

commenti

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.