La mia Sbag by Piero Guidi

sbag

Qualche settimana fa sui miei canali social vi ho dato una notizia per me molto importante:ovvero la nascita della mia Sbag personalizzata!Vista l’importanza del progetto ho deciso di parlarvene meglio e raccontarvelo anche attraverso i miei look, dato che è stata la protagonista assoluta della mia estate!

La borsa Sbag viene progettata nel 1986 e dopo due anni di attenta lavorazione è stata presentata per la prima volta al Pitti Uomo.Studiata inizialmente come borsa per i piloti di aereo, venne subito adottata da milioni di viaggiatori. Con il passare degli anni però, la Sbag diviene una vera e propria moda che tutte possono indossare. Grazie alla base in pvc resta intatta negli anni, è stra comoda e tra i mille vantaggi ha quello di essere personalizzabile.

La parte superiore infatti è intercambiabile, la comoda tracolla removibile e le forme disponibili sono davvero tante e per tutti i gusti, come i colori proposti!

La Sbag by Piero Guidi è per donne libere, creative, un po’ selvagge come me ma sempre al passo con le ultime tendenze. Proprio in merito a questa filosofia, ho deciso di appoggiare il progetto e creare la mia Sbag. Ho scelto i colori giallo e blu, perchè a mio avviso, sono adattabili a tutte le stagioni.Io non riesco più  a farne a meno, la porto sempre con me dalla spiaggia alla città non mi abbandona mai.

Se volete acquistarla potete trovarla qui o direttamente cliccando sul banner laterale nella home page. In caso di acquisto mi piacerebbe ricevere le vostre foto per scoprire come avete deciso di abbinarla! Vi aspetto in tante, un bacio!sbagsbag

 

Lascia un commento

commenti

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.