Un abito con perle per un’occasione speciale

17-1-2016

 

Una sequenza di numeri. Un giorno come tanti, fra tanti. Un martedì freddo ma soleggiato ci sorprende, in questo giorno di metà Gennaio, in cui siamo finalmente entrambi liberi. Un debole raggio di sole attraversa la veneziana della camera da letto e mi illumina il viso, mi sveglio e sgattaiolo velocemente dal letto fino alla cucina. Il latte arriva ad ebollizione, afferro i biscotti  e li inzuppo.Lentamente, uno dopo uno. Ne assaporo il gusto mentre guardo fuori dalla finestra.Sembra un giorno normale, in una cittá qualunque, in un posto qualunque del mondo.Eppure oggi qualcosa cambia.Ci penso e sorrido. I nostri amici olandesi lo definiscono “il matrimonio senza l’anello”(i più sadici un matrimonio in cui non si deve pagare l’avvocato in caso di divorzio!) Io lo definisco semplicemente un nuovo inizio. Dopo 10 anni, molti momenti bellissimi, ma altrettanti bruttissimi, due anni di tristezza immensa e lacrime, finalmente siamo giunti ad un traguardo importante.Noi oggi firmiamo ufficialmente di essere una coppia nella vita. Oggi e per sempre. Una procedura piuttosto unconventional(che per l’altro abbiamo abbastanza tenuto nascosta a tutti fino ad oggi) che non prevede la presenza di genitori, amici, parenti, abiti da sposa, anelli e tutti gli annessi. Ci saremo solo io, Fili, un notaio e il nostro amore. Ci basta quello per essere felici.Ritorno in camera, scelgo un outifit appropriato per l’occasione ma in linea con la logica anti convenzionale che abbiamo scelto:un completo nero (decisamente opposto al classico white sposa) impreziosito dalle perle che trovo così romantico.In disaccordo con tutte le tradizioni che prevedono il no alle perle perché portano lacrime, e il si a qualcosa di blu, qualcosa di nuovo, qualcosa di usato e qualcosa di prestato. Per ora no. Non è un matrimonio, non il classico almeno.Magari un giorno arriverà anche quello. Ma per ora ci sono solo due anime, che si promettono amore eterno e sostegno nelle difficoltà. E a noi, oggi basta questo. Nessuno stereotipo da seguire, nessaun moglie, nessun marito, nessun anello. Solo noi. Due giovani innamorati, pieni di sogni, speranze e sopratutto pieni di felicità. Auguri a noi.

I wore:

Set Skirt and Sweater  Sammydress

Sweater Zaful

Boots Nila & Nila

Cover Casecompany

Ph Thanks to Arianna  De Lazzari 

Lascia un commento

commenti

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.