Mamatayoe look

 

Rosa-1 copyLa natura e’ per me, una delle location piu’ belle in cui poter scattare foto. Cerco sempre di rispettarla, ed e’ stato quasi per caso, che ho scoperto Mamatayoe . Si tratta di un brand spagnolo che crea abiti assolutamente nel rispetto dell’ambiente. Il mood del brand e’ allegro e vivace e   riflette le distinte culture ed i loro ambienti in una miscela equilibrata tra storia e natura,ambiente familiare e paesaggi del mondo,colori ed originalità. A capo del team di disegno c’è Cris Gonzales, che firma la linea di Mamatayoe fin dai suoi inizi. Collaborano con lei nel suo reparto una equipe di professionisti che ogni stagione cura i dettagli della collezione con l’attenzione di un autentico gruppo di artigiani e con la qualità artistica di un disegno pulito ed originale, frutto di una profonda riflessione ed un impegno nel quale influiscono molto i viaggi per il mondo che queste persone effettuano.
Ogni stagione le collezioni sono ispirate alle storie di sei amiche di diverse culture che ci raccontano i loro ricordi d’infanzia, il quartiere dove vivono, i viaggi che sognano di fare e ci introducono nel meraviglioso mondo dei fiori, dei profumi e del vino. In questo look indosso la collezione Botanic Chic  un omaggio alle prime donne botaniche del mondo.Loro  raccoglievano le piante, le sceglievano, le classificavano a seconda dei loro effetti medicinali, le usavano per fare decotti, scongiuri e tisane curative e, perchè no, anche per abbellirsi e adornarsi con esse.

Fra tutte loro, che sono molte, ricordiamo Jeanne Baret, una decisa donna che nell’anno 1766 si imbarcò come assistente del botanico Philibert Commerson nella prima circumnavigazione fracese del mondo. C’è pero’ da sapere che nelle navi della spedizione non era permessa la presenza di donne, perciò la audace Jeanne ideò un piano: travestirsi da uomo e sopportare così i tre anni di traversata!!!

Un anno prima che il viaggio finisse, nel 1768, fu scoperta e obbligata a sbarcare in Isla Mauricio.

Oggi è appena ricordata come la prima donna botanica che ha fatto il giro del mondo, e soltanto una semplice pianta di patata ha il suo nome, nonostante creo’ una raccolta  di circa 6.000 specie che oggi si possono vedere nel museo di Storia Naturale di Francia.

Ed eccomi, un po’ donna botanica, un po’ chic e immersa nel verde. Cosa ne pensate?Buona giornata, Kiss!

Rosa-2 copy Rosa-3 copy Rosa-9 copy Rosa-10 copyRosa-8 copyRosa-4 copy Rosa-5 copy Rosa-6 copy Rosa-11 copy Rosa-12 copy Rosa-13 copy

 

I wore:

Total Look Mamatayoe

Sandals Menbur

Necklace Be2BEjoux

Bracelet Caco Design 

Bag Le Plàs 

Ph Thanks to Arianna  De Lazzari 

 

 

 

Lascia un commento

commenti

24 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.