Animagemella nella vita e nel guardaroba

animagemella

L’animagemella, tutti ne parlano, ma tutti sanno anche cos’é?E soprattutto ad ognuno di noi é destinata un’anima gemella? Secondo Platone si.Nel suo Simposio, egli riporta ed elabora il mito greco degli ermafroditi. Secondo questo mito, all’origine dei tempi gli esseri umani non erano suddivisi per genere, e ciascuno di essi aveva quattro braccia, quattro gambe e due teste. Col tempo gli ermafroditi cominciarono ad essere insolenti nei confronti degli dei e questi, per punizione, li separarono in due parti con un fulmine, creando da ogni essere umano primordiale un uomo e una donna. Come conseguenza, ogni essere umano cerca di ritrovare la propria iniziale completezza cercando la propria metà perduta. Secondo il mito però, gli esseri umani erano un coppia che poteva essere formata da due donne, due uomini o un uomo e una donna, quindi non era presente nessuna forma di omofobia.

Un mito bellissimo che identica l’amore nel suo senso più puro, senza distinzione di colore o sesso. E senz’altro più romantico delle definizioni di questi tempi secondo cui l’anima gemella é quella che si identifica attraverso il nostro DNA.

Personalmente io credo all’animagemella, e al mito greco(sono un’inguaribile romantica ma questa non é una novità ). Credo nella dolce metà. Credo che ad ognuno di noi sia destinato qualcun altro.Credo nell’animagemella. Credo nella sua imperfezione. Credo nella sofferenza che si prova durante la ricerca e anche poi quando la si trova, o si pensa di averla trovata.Credo per tutti c’è  una metà pronta a combaciare perfettamente con noi. A condividere con noi i nostri sogni, la nostra felicità, ma anche la nostra tristezza e sopratutto le nostre paure.

Credo che nessuno nasca da solo, che nessuno possa affrontare il meraviglioso percorso che la vita ci riserva da solo. Infondo com’era quel libro? Nessuno si salva da solo.

In due diventa tutto più facile e anche più bello, diciamoci la verità!

Certo é che bisogna anche ammettere quanto sia difficile arrivare poi a trovarla e a capire che é lei la nostra animagemella. Ma per quanto mi riguarda alla fine non si capisce mai se quella che abbiamo davanti  é davvero quella giusta. Alla fine, all’improvviso ci si innamora senza nessuna spiegazione e senza nessuna previsione.E solo il tempo può dare delle risposte. So che molti passano le loro giornate a cercare questo amore ovunque, magari immaginandolo dall’altra parte del mondo…mentre invece il più delle volte sapete dove si trova la nostra animagemella? Proprio accanto a noi! E lo scopriremo solo quando impareremo a capire quanto possono essere belle le cose semplici e piccole, quando ci si ama di un amore puro.

La semplicità é sempre il filo conduttore della felicità. Semplice come questo outfit. Semplice come l’amore. Semplice come accorgersi che la nostra metà era proprio ad un millimetro dal nostro cuore. Semplice come un body nero  e una gonna stampata, Animagemella, naturalmente!

gonna_fiori-3animagemella gonna_fiori-2 gonna_fiori-4 gonna_fiori-5 gonna_fiori-8 gonna_fiori-9

I wore:

Sunnies Prada found on Zalando

Necklace Bijou Brigitte

Skirt Animagemella

Shoes Prosperine

Watch Mockberg

Ph Thanks to Arianna De Lazzari

 

 

 

 

 

Lascia un commento

commenti

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.