Vendere e acquistare abbigliamento usato firmato, la novità dei marketplace

 

Tutto scorre e la moda non fa eccezione. Il tempo vola, le amicizie e gli amori passano, ma il mio guardaroba deve uniformarsi all’umore e al mood della giornata. Infatti, per un outfit sempre unico, io consiglio un abbigliamento dallo stile fresh e dal look discreto, capace di esprimere a pieno l’attitudine e l’umore ad un nuovo giorno.

 

Una vita in costante evoluzione non può prescindere dalla possibilità di avere un di abbigliamento sempre diverso. Io ad esempio amo spaziare tra scelte originali, sperimentando il vintage e il trendy, lo stile immortale e le nuove tendenze, capi che non indossavo da tempo mixati con gli ultimi acquisti di stagione.

 

Per dare vita ad un design accattivante e soprattutto originale è fondamentale rimanere costantemente aggiornate e dare libero sfogo alle proprie idee.

 

Distinguersi dalla massa, pur rimanendo attente a ciò che arriva dalle passerelle della moda, il più delle volte si rivela una vera e propria impresa.

 

La mia personale idea di shopping è però divertente e appagante, una soluzione indispensabile per accendere il mio look, ma anche per risparmiare ottenendo sempre e solo il massimo della qualità. Da questo punto di vista la ricerca della giusta boutique, la rincorsa ai prezzi più convenienti, ai saldi ed una realtà fatta di prezzi altissimi dedicati all’abbigliamento firmato, possono rendere anche questa tipologia di esperienza piuttosto stressante. Per questi motivi ultimamente sono stata tentata dal mondo dei marketplace dedicati all’acquisto di abbigliamento usato firmato, ma anche alla vendita di moda second-hand griffata.

 

In questo piccolo post ho deciso di raccontare la mia esperienza e spiegarvi il perchè vendere abbigliamento usato griffato o acquistare capi firmati di seconda mano rappresenti una scelta innovativa e soprattutto vantaggiosa.

 

Un’ampia e ricca offerta adatta a stili differenti.

 

Dimenticatevi la classica offerta di capi usati, utile magari per rifornire il guardaroba di vostro figlio, o per puntare a pezzi secondari del proprio look.

 

Dai cappotti ai jeans, passando per le camicie e le gonne, la gamma di scelta che i migliori marketplace dedicati alla vendita di abbigliamento usato offrono, garantisce una possibilità di vestire unica, una soluzione interessante per comporre un guardaroba fatto di grandi firme e di pezzi provenienti direttamente dal mondo delle passerelle.  

 

Risparmiare, pur potendo scegliere il meglio delle creazioni e delle collezioni di brand come Chanel, Fendi e Prada è sempre stato il mio sogno.

 

Naturalmente, e non c’è bisogno che ve lo dica, è meglio rivolgersi ai portali online che garantiscono articoli verificati e autentici, e che soprattutto non si fermano ai soli vestiti. Da buona amante degli accessori per tutte le stagioni, infatti, non ho perso l’occasione di dare un’occhiata alle bellissime cinture Gucci, il complemento ideale per conferire un tocco di eleganza senza tempo a tutti i miei outfit.

La rivoluzione arriva da internet

 

Le boutique fisiche che propongono vestiario usato di marca non sono tanto diffuse, ma sono un’ottima scelta per chi come me non si accontenta della normale offerta proposta dai più classici negozi di abbigliamento. Per chi è alla ricerca di un capo esclusivo o desidera dar vita ad un outfit particolare e personalizzato la soluzione migliore rimane senza ombra di dubbio internet.

 

La parte migliore di negozi online specializzati come privategriffe.com non solo sono dedicati all’acquisto di abbigliamento firmato second-hand, ma permettono di vendere abbigliamento usato di marca, per disfarsi dei capi che non utilizziamo più.

 

È grazie a questo servizio che ho potuto far spazio nel guardaroba, lasciando andar via vestiti e accessori che avevo più voglia di indossare. Guadagnando nella vendita di abbigliamento seconda mano di marca ho infatti racimolato un bel gruzzolo da investire nei prossimi acquisti.

 

La versatilità è per me la qualità migliore che caratterizza questa tipologia di portali. Innanzitutto, la presenza online li rende accessibili e facili da utilizzare comodamente da casa o attraverso il cellulare. Poi la possibilità sia di acquistare che di vendere moda usata firmata ne fanno davvero un’occasione d’oro per rinnovare il guardaroba a costo zero.

 

Io amo evolvere in continuazione il mio look, ma sono anche una maniaca del vintage di classe, difficilissimo da trovare ma proposto a buon prezzo all’interno del mondo dell’acquisto di moda second-hand. Pezzi di abbigliamento che non andranno mai fuori moda e che scelgo per comporre outfit che accostano le ultime scelte di tendenza alla qualità dei capi immortali firmati dai più grandi designer della moda nazionale ed internazionale.

Insomma le scelte legate alla compravendita di vestiario di marca second hand sono davvero infinite, e la possibilità di avere questo servizio a portata di click rappresenta l’opzione più adatta per sperimentare, comprare, disfarsi e ancora riprovare a dar vita ad un look fresco e perfetto, senza mai finire con il conto rosso.

Lascia un commento

commenti

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.