Ibiza:cosa fare e come visitare l’isola che non dorme mai

 

Sono certa che la maggior parte di voi almeno una volta nella vita hanno sognato la bella isola di Ibiza come méta delle loro vacanze. So anche che molti altri sono stati fortunati a realizzare questo sogno e godersela davvero una bella vacanza lí. Ad essere onesti, ogni anno mi riprometto di andarci, ma alla fine vivendo all’estero ogni estate torno sempre a casa dai miei. Fatto sta che quest’anno mi sono data cosí da fare rivoluzionando completamente la mia vita dalla casa al lavoro che mi merito una bella vacanza, finalmente ad Ibiza:l’isola che non dorme mai.Acque cristalline, buon cibo, spiagge immense e musica, musica musica ovunque. Ibiza è l’isola mondana per eccellenza. Aperitivi, feste in riva al mare e una sfrenata vita notturna sono solo alcune delle attrazioni della Isla Blanca, sempre più in voga non solo tra i giovani ma fra tutti quelli che voglio godersi una vacanza all’insegna del divertimento e del bel mare!

Eivissa(questo il suo nome catalano)conta 210 chilometri di spiagge e tante  baie isolate,come Cala d’Hort, imperdibili per chi è alla ricerca di un po’ di pace e tranquillità.

Un altro aspetto favoloso di questa isola è che è considerata uno dei posti più internazionali del mondo, grazie alle tante lingue parlate e ai numerosissimi turisti sarà facile sentirsi subito a casa propria!

Oltre il mare, il divertimento Ibiza offre anche tantissimi negozi alla moda per uno shopping sfrenato e sopratutto tanti ristoranti tipici in cui poter gustare dell’ottimo cibo locale.

Ma qual’è la soluzione migliore per visitare al meglio questa bella isola?Sicuramente è rappresentata dall’affitto motorino a ibiza.

Noleggiare lo scooter infatti, rimane una valida alternativa all’auto, è pratico e comodo per girare interamente e autonomamente l’isola.Onestamente lo trovo un mezzo pratico e veloce(che permette di evitare il traffico e la lunga ricerca di un parcheggio) per vivere al meglio l’isola e per  raggiungere tantissime destinazioni diverse per divertirsi, esplorare e godersi il sole.

In scooter infatti, è possibile raggiungere il  Parco Naturale de Ses Salines, un posto incantevole che dagli anni ’70 fino ad oggi  é popolato da diverse specie animali e viene riconosciuto come una vera  e propria miniera.
Il sale viene raccolto ancora oggi, se ne possono vedere i cumuli anche lungo alla strada che porta alle spiagge.

Insomma, Ibiza offre davvero tutto ciò che possiate desiderare. per cui lasciatevi contagiare dell’entusiasmo di Evissa, anche dopo l’estate!

Lascia un commento

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.