Mercatini di Natale in Italia:ecco le mete da non perdere

Il Natale si sa é il periodo piú magico dell’anno e ovviamente sono d’accordo. Non solo per l’atmosfera magica, l’odore di zucchero filato nell’aria, le lucine, gli addobbi e i regali ma anche e sopratutto  perché é il periodo in cui tutti tornano a casa.

Eh si perchè la vera magia è quella di trascorrere del tempo felice con le persone che amiamo e quest’anno non mi sono affatto risparmiata perchè non solo lo passeró con i miei cari ma andremo alla scoperta dei mercatini di Natale in giro per l’Italia.

Come sapete la mia famiglia, e di conseguenza io quando torno a casa, vive vicino Napoli per cui per noi il miglior modo di andare su e giù per lo stivale  è sicuramente un’alternativa comoda e veloce:Italo Treno, of course.

Dalla stazione di Napoli Centrale   infatti  ci sono moltissimi treni Italo pronti a portarci nelle nostre mete natalizie da non perdere.

Scopriamo allora i nostri itinerari di viaggio!

I mercatini di Trento.

La città di Trento è considerata la “Città del Natale”.Raggiungerla sarà semplicissimo in quanto grazie a Italo ci basterà controllare l‘orario treni per Trento, scegliere un treno (da Napoli a Trento non dovremo nemmeno cambiare!) e fare le valigie. Noi abbiamo deciso di partire in mattinata per goderci i mercatini al meglio.

Il viaggio durerà solo 5 ore circa, che occuperemo a raccontarci tutto quello che è successo durante gli ultimi mesi e sicuramente organizzando il da farsi una volta arrivati a destinazione.

Ho letto infatti, che a Trento oltre i mercatini ci sono anche delle bellissime luminarie che non voglio perdermi assolutamente!

In piú degli amici mi hanno detto che gli stand presenti, realizzati a mo’ di casetta di legno, sono piú di 90  ed è possibile trovare davvero di di tutto, dagli addobbi per il presepe ai tipici oggetti di artigianato passando per articoli-regalo e specialità gastronomiche come strudel, torta sbrisolona e zelten e il classico vin brulè. Non vedo l’ora di godermeli!

Mercatini di Natale a Roma

Per il giorno di Santo Stefano, 26 Dicembre(ovvero il giorno dopo le grandi abbuffate) abbiamo deciso di affrontare  un viaggio piú breve ma per una destinazione altrettanto bella:Roma.

In solo un’ora grazie a Italo potremmo visitare  La Casa di Babbo Natale  nel Castello di Lunghezza, Il vero mondo di Babbo Natale, nel vero spirito che lo anima e fa sognare milioni e milioni di bambini e adulti in tutto il mondo. Con grandi spettacoli, eventi speciali, incontri, magie, acrobazie e le mille sorprese del periodo più bello dell’anno.Sarà un’emozione unica lo sento!

Mercatini di Natale a Cortina

Siccome quest’anno siamo nel mood “viaggio” abbiamo addirittura deciso di andare a Cortina, la sognavo dai tempi del film “Natale a Cortina” lol!Italo mi accontenterà! partiremo di sera e con sole 8 ore potrò visitare questi mercatini cosí famosi!Dicono che ci sia davvero tutto:dai prodotti artigianali in legno, agli addobbi e composizioni natalizie, senza dimenticare ricami, articoli da regalo, candele, giocattoli per bambini e molto altro ancora. Non mancano vin brulè, caldarroste e prodotti enogastronomici locali.

E voi quest’anno cosa farete?Fate come me, partite con Italo!

 

 

Lascia un commento

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.