Manicure e Pedicure : i consigli per farle a casa con successo

Le nostre mani, si sa sono il nostro biglietto da visita per cui è importante averle sempre ben curate e sempre “presentabili”.

Vale lo stesso, a mio parere per la pedicure…non si sa mai quale sorpresa la vita ci riserverà:meglio non farsi trovare impreparate dunque!

Mi rendo conto che purtroppo molto spesso non  abbiamo il tempo di recarci presso un centro estetico ma oggi grazie a  questo post voglio svelarvi quali sono i consigli per ottenere una manicure una pedicure perfetta direttamente a casa vostra!

Nel caso in cui i miei consigli non fossero abbastanza, potete leggere il post in merito che HABU ha redatto nel quale si possono trovare dettagli piú approfonditi e consigli un pò più professionali per le donne che hanno già dimistichezza con il beauty fai da te.

Per tutte le altre comuni mortali ecco i miei semplici step da seguire per ottenere un buon risultato .

Prima di tutto armatevi di tempo, per una buona manicure ed un buon pedicure ci vuole tempo e pazienza per cui se siete di fretta rimandate. Io in genere lo faccio di sera dopo cena, quando sono completamente rilassata e ho tutto il tempo a disposizione.

Iniziamo!

Il primo step da seguire per mani e per piedi riguarda le cuticole.

Ovviamente prima di procedere con la rimozione delle cuticole togliete il vecchio smalto se ne avete 🙂

A differenza di ciò che si pensa io faccio sempre questo step dry(ovvero senza immergere mani e piedi nell’acqua)personalmente trovo che il risultato sia nettamente migliore.Con una tronchesina facile da usare procedo alla rimozione delle cuticole e dopo applico un prodotto ad hoc che ne limita la ricrescita. Ce ne sono davvero molti sul mercato e a prezzi diversi per cui scegliete semplicemente quello che ritenete più adatto a voi. (io uso un semplice olio per cuticole anche molto economico tra l’altro)

Il secondo step prevede il taglio  dell’unghia.

In questo step io non utilizzo mai il tagliaunghie perché lo trovo scomodo(oltre al fatto che crea micro fatture nell’unghia stessa), preferisco piuttosto limarle per ottenere in maniera piú semplice sia la forma che la lunghezza desiderata.In questa fase preferisco utilizzare la fresa per unghie, che in realtà, essendo una lima elettrica, mi permette di  per regolare la lunghezza e la forma delle unghie in maniera uniforme.(Piccola parentesi, se come me non siete delle professioniste nel settore, affidatevi a  qualcuno che ne sa di piú di voi, ad esempio io ho ricercato i modelli migliori attraverso ottime recensioni ) Dopo l’utilizzo della fresa, passo sempre anche la lima a forma di rettangolo perché grazie a  lei riesco a lucidare bene le unghie prima di applicare il mio smalto preferito.

In questa fase se si stratta di pedicure, prima dell’applicazione della base, io faccio sempre uno scrub .Non soffro di particolari patologie come calli, talloni screpolati etc per cui lo scrub al miele e limone che faccio in casa è piú che sufficiente per me.

Passiamo al terzo step:la base.

La base è importantissima e va applicata sempre prima dello smalto.Essa infatti, permette una lunga durata dello smalto stesso e fa anche da protezione alla nostra unghia per cui non dimenticatela.

 

Quarto e ultimo step è l’applicazione dello smalto.

Mettetevi in una posizione comoda, magari sedute e con le mani poggiate su una base stabile ad esempio sul tavolo, e non dimenticate di avere accanto a voi una luce che possa permettervi di vedere meglio, appunto. Per la pedicure mi metto seduta a terra, la trovo la posizione più comoda in assoluto.

Scelto il vostro colore ( io in genere faccio sempre mani e piedi dello stesso colore) é arrivato il momento di iniziare a stenderlo.

 con presa decisa e ferma manteniamo il pennellino imbevuto di colore e iniziamo a stendere il primo strato leggero sull’unghia, prima al centro e poi  lateralmente. A questo punto va lasciato asciugare per alcuni minuti prima di applicarlo una seconda volta.

Pochi semplici step per essere perfette comodamente da casa!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.