Casinò, un luogo di lusso e stile

Source: Envato

 

Per anni i casinò sono stati un emblema di lusso e glamour nelle società. Dalla fine del XVIII secolo e all’inizio del XIX, in tutta Europa, sono stati costruiti casinò stravaganti e imponenti. Ne è un esempio il famoso Casinò di Montecarlo la cui costruzione iniziò a metà del 1800 e che oggigiorno è un autentico simbolo di eleganza e stile. Come questo, molti casinò in tutto il mondo hanno rappresentato e sono tuttora un tempio dello svago per l’elite della società.

 

Se ti piace giocare ai giochi che trovi tipicamente in un casinò non c’è bisogno di andare fino a Montecarlo! Puoi giocare anche da casa in casinò dal vivo su portali come il sito di Starcasinò.it per partecipare a partite con giocatori che possono trovarsi in qualsiasi angolo del mondo.

 

Il Gran Casinò di Montecarlo

 

Per capire perché si tratta di uno dei più rilevanti casinò europei bisogna conoscere più a fondo la sua storia. È costruito in stile barocco e Beaux Arts e l’edificio fu progettato dall’architetto Charles de Garnier, famoso per aver collaborato alla costruzione dell’Ópera di Parigi. A differenza di quanto credano in molti, l’edificio del casinò non è enorme, soprattutto se confrontato a quelli di altri casinò nel mondo. Al contrario, i tappeti blu e rossi, i tavoli con tovaglie, i monumenti in marmo e avorio decorati con dettagli in oro creano un’atmosfera opulenta e allo stesso tempo intima. Gli abitanti di Monaco non possono accedere alla sala giochi mentre qualsiasi altra persona può visitare il palazzo anche solo per fare un giro turistico al suo interno, su prenotazione.

 

Dress Code nei casinò

 

È ovvio che un dress code specifico per i casinò ha origini classiste, un tempo rappresentava il modo più semplice e visibile a colpo d’occhio per stabilire le differenze tra classi sociali. Per accedere alla sala giochi del casinò era necessario vestirsi rispettando certe regole di stile e di conseguenza si limitava l’accesso alle sole persone ricche.

 

C’è da dire che nei casinò americani le regole riguardanti il modo di vestire sono scomparse col tempo e non sono mai state particolarmente rigide. Oggigiorno per entrare ai casinò di Las Vegas non è necessario pensare a cosa si ha indosso, persino in alcuni dei più lussuosi.

 

Nel casinò di Montecarlo, invece, è vietato accedere con pantaloni corti, magliette, scarpe informali; mentre nel celebre casinò di Parigi è obbligatorio indossare giacca e cravatta.

 

Arte e design che ispirano

 

I casinò non solo hanno influenzato le tendenze relative agli indumenti ma anche quelle della decorazione di spazi. I casinò di lusso come quello di Montecarlo sono decorati in un ostentoso stile barocco. A Las Vegas non troviamo dei semplici casinò ma dei lussuosi club e ristoranti che accolgono 40 milioni di persone all’anno; si caratterizzano per glamour, opulenza e una decorazione così estrema da risultare a volte kitsch. 

 

In ogni caso la sofisticazione dei casinò di lusso e le tendenze in moda che hanno dettato per anni sono stati la rappresentazione dell’evoluzione delle società. L’eleganza di questi luoghi, per anni, veniva copiata dalle famiglie abbienti che decoravano le loro case copiando lo stile degli edifici disegnati dai migliori architetti del momento.

Lascia un commento

commenti

Tags from the story
, ,
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.