Rinnovare il bagno con un box doccia nuovo

Di recente mi è capitato di sentire l’esigenza di voler rinnovare il bagno di casa. C’è da dire pero’ che , essendoci trasferiti da meno di un anno, non avevo tanta voglia di “distruggere” tutto e ricominciare da zero. Cosi’ mi sono ingegnata per trovare una soluzione alternativa, salva spazio, comoda e bella da vedere! Ho deciso infatti di sostituire la vecchia vasca da bagno con un box doccia nuovo di zecca.

Il box doccia è sicuramente un elemento fondamentale del bagno, anche perchè è di certo il primo che salta all’occhio e rinnovandolo si puo’ conferire a tutto l’ambiente uno stile nuovo e moderno.

Ma perchè scegliere una cabina doccia?

Di certo uno dei vantaggi del box doccia è che occupa poco spazio lasciandone più libero per altri complementi d’arredo.

In più é davvero veloce e facile da pulire9aspetto da non sottovalutare)infatti, basta basta una spruzzata di detergente anticalcare sulle pareti una volta alla settimana per mantenerla in perfetta efficienza e pulizia.

Un altro vantaggio è anche riferito al rispetto dell’ambiente,  sia dal punto di vista del costo dei materiali e dell’installazione, sia da quello dei consumi: si consuma meno acqua in doccia!

Un’idea di rinnovo facile da realizzare.

Oltre, gli indubbi vantaggi cambiare il box doccia è un buon compromesso per rinnovare il bagno a buon prezzo e con stile.Il cambio box doccia, infatti, offre la possibilità di sbizzarrirsi  dal punto di vista del design, perché  in commercio sono disponibili tanti modelli di materiali e colori diversi che si possono adattare a tutti i gusti.

Io ho optato per un box doccia moderno e ho deciso di decorare il bagno con delle piante sempre verdi, per ottenere un risultato accogliente e nuovo (rinnovando solo un piccolo spazio!)

 

 

 

 

 

Lascia un commento

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.