Week end natalizio a Firenze:cosa fare e dove alloggiare

Firenze, amata Firenze. Una delle città più bella d’Italia. Quest’anno partirò per le vacanze e ho deciso di regalarmi un weekend fuori porta  per godermi le bellissime luminarie, l’atmosfera natalizia e la mia città del cuore.

Per chi no lo sapesse  Firenze è la città  più grande della  Toscana, una delle mie regioni preferite in assoluto.

Paesaggi meravigliosi, atmosfere magiche e buon cibo sono solo alcune delle meravigliose opportunità che questa città può offrire.

Ma quali sono le cose da fare per utilizzare al meglio solo 2 giorni di permanenza? Scopriamolo insieme!

Dormire in un B&B 

La prima cosa da fare è senza ombra di dubbio trovare un alloggio dove potersi riposare in questi 2 giorni che vi aspettano fatti di lunghe camminate alla scoperta della città! Se volete risparmiare e siete alla richerca solo  “di un  posto letto dove riposarsi”, potete optare per un bel B&B perchè è una soluzione carina ed economica, ma se preferite volete coccolarvi un pò di più  e magari essere in una zona  più centrale,  potete dare un’occhiata agli  alberghi economici a Firenze. A mio parere però, i B&B hanno un ottimo  rapporto qualità prezzo e, visto che molto spesso sono a conduzione familiare, hanno anche un personale più attento alle esigenze dei clienti.Sinceramente li preferisco proprio per questo e per quell’atmosfera di casa che si respira. Ma vi assicuro che Firenze vi sbalordirà per la vastissima scelta!

Fuga romantica

Se avete uno spirito romantico come me e non volete perdvi la possibilità allo stesso tempo di visitare luoghi incredibili, allora non potete che dedicarvi del tempo nei bellissimi quartieri San Frediano e Santo Spirito. Ovviamente non deve mancare una passeggiata sul Ponte Vecchio, uno dei più caratteristici d’Italia. Io vi consiglio di andarci al tramonto, vedrete che emozione! E se siete alla ricerca di una vista mozza fiato allora salite sulla Cupola del Brunelleschi o sulla Torre di Arnolfo, vedrete che spettacolo!

La città dell’arte

Anche se due giorni sono pochi, una volta giunti a Firenze, città dell’arte per eccelenza, non potete sottrarvi alla visita di alcuni dei musei più belli del mondo. Ad esempio la Galleria degli Uffizi, simbolo dell’eccelenza italiana nel mondo.Stupenda anche la Galleria dell’Accademia dove potrete ammirare il celeberrimo David di Michelangelo.Ci tenevo inoltre a sottolineare, che a Firenze ci sono moltissimi musei a cielo aperto e quindi gratis! Dove?In tutta la città che essendo ricca di storia, vi offrirà bellezze da ammirare anche solo passeggiando per le vie del centro storico.

Cibo

Chi non conosce e apprezza la famosa Bistecca fiorentina?Bene qui ne troverete di spettacolari. Ricordatevi poi di assaggiare la famosa schiacciata, la più buona e all’Antico Vinaio, provare per credere.Inoltre fra i cibi più caratteristici di Firenze, troverete la riboliita e  le tartare oltre che tantissime altre delizie culinarie e degli ottimi vini!

Cosa fare con i bambini

Nel caso in cui decidiate di partire con i vostri bimbi, non perdetevi assolutamente  il Museo Galileo (o Museo di Storia della Scienza) che conserva ed espone qualsiasi tipo di strumento scientifico prodotto fino al XX secolo.Uno dei musei più famosi nel mondo che permette ai bambini, e non solo, di imparare e divertirsi allo stesso tempo.

Io ho fatto già le mie valigie, e voi? Buone vacanze!

 

Lascia un commento

commenti

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.