Come vestirsi per essere alla moda anche in casa.


L’abbigliamento da casa è sempre visto, nell’immaginario collettivo, come un momento in cui noi donne ci trascuriamo e diventiamo “sciatte & scialbe”. Tute extra large di pile (magari rotte) o pigiami assurdi da indossare rigorosamente nei calzini ultra spessi di lana  colorati e maxi felpe rubate all’armadio del nostro lui. Capelli raccolti, occhiali e un plaid sempre appoggiato alle spalle.Ma  diciamoci la verità, quante di voi cercano di evitare questo look? Lo immagino:tante!

Partiamo dal fatto che vestirsi per stare in  casa richiede un armadio completamente diverso da quello che usiamo per uscire, d’altronde sarebbe scomodissimo fare le pulizie in jeans e camicie non trovate?

Detto cio’, è vero che l’abbigliamento casalingo deve essere pratico, comodo e anche caldo( scegliendo capi già pesanti, evitiamo direttamente l’utilizzo delle coperte stile nonna sulle spalle).

Ma qual’è il segreto per essere alla moda anche in casa?

Sostituire tute, felpe e coperte con un solo capo:un abito!

Gli abiti infatti, sono di gran lunga il capo piu’ comodo ma anche piu’ femminile che potete scegliere.

La scelta del modello spetta solo a voi, il mio consiglio è solo quello di dare importanza alla qualità per assicurarci che tenga caldo. Io ho scelto questo modello oversize con collo alto e applicazione di fiore in velluto in pile firmato Valery.

Se ricordate bene quest’estate vi avevo mostrato la loro linea di costumi, e ora per l’inverno ho scelto la loro collezione home-wear che trovo sofisticata, femminile, pratica e alla moda. Insomma una combinazione piu’ che vincente.

Io l’ho scelto in petrolio ma è disponibile anche in color latte, bordeaux ed antracite.

Potete scoprire tutta la collezione sul sito dell’azienda.

E ricordate che anche se vivete sole, essere in ordine e alla moda anche in casa è importantissimo!

 

Related posts:

Lascia un commento

commenti

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.